Synestesia

Come il fenomeno percettivo da cui trae il nome – che consiste nella sovrapposizione spontanea di più sensi – Synestesia è una collezione di pavimenti e rivestimenti che risveglia la vista e il tatto. È un viaggio nella materia attraverso sensi che si contaminano, si sovrappongono e si confondono per vedere la morbidezza della superficie e toccare l’intensità delle venature che la attraversano.